Mary Poppins (1964) .avi BDRip AC3 – ITA – maRAPcana

Mary Poppins (1964) .avi BDRip AC3 – ITA

%image_alt%

Mary.Poppins.1964.iTALiAN.BDRip.AC3.XViD-Zeus.avi
Audio:
Italiano – SUB: Italiano, English (.srt)

 
 
In casa Banks regna grande confusione perchè la governante dei due piuttosto vivaci fratellini si è licenziata. Il padre, non molto ottimista sulle possibilità di successo dei tentativi della sua ingenua moglie, si assume il peso di trovare una soluzione al problema e fa pubblicare un annuncio sul “Times”. Mentre una lunga fila di aspiranti attende di venir esaminata dal signor Banks, richiamata da una bizzarra petizione dei due piccoli scende dal cielo una ragazza che si presenta al capo di casa e, dopo averlo sottoposto a delle domande, senz’attendere di essere a sua volta interrogata, gli comunica che metterà alla prova tutta la famiglia per una settimana, dopo di che deciderà se accettare o no il posto. Durante il periodo di prova, con grande gioia dei due bambini, ai Banks capita ogni sorta di disavventura: il signor Banks viene persino licenziato. E ben presto la famiglia impara quale sia il giusto tono della quiete e della serenità: tutto si sistemerà nel migliore dei modi e Mary Poppins tornerà da dove è venuta.
 
GENERE: Fantasy
ANNO: 1964
REGIA: Robert Stevenson, Hamilton Luske
ATTORI: Julie Andrews, Dick Van Dyke, David Tomlinson, Glynis Johns, Karen Dotrice, Matthew Garber, Hermione Baddeley, Elsa Lanchester, Reginald Owen, Reta Shaw, Ed Wynn, Arthur Treacher

SCENEGGIATURA: Don DaGradi, Bill Walsh
FOTOGRAFIA: Edward Colman
MONTAGGIO: Cotton War Burton
MUSICHE: Richard M. Sherman, Robert B. Sherman, Irving Kostal
PRODUZIONE: WALT DISNEY, BILL WALSH
DISTRIBUZIONE: BUENA VISTA INTERNATIONAL ITALIA – WALT DISNEY HOME VIDEO
PAESE: USA
DURATA: 140 Min
FORMATO: PANORAMICA TECHNICOLOR

Screenshot
%image_alt% %image_alt% %image_alt%

Report

Spoiler Inside SelectShow

Download Links

EASYBYTEZ

Password: video

 

Streaming

Loading...

Per trovarci sempre online, anche in caso di oscuramento, salva questo indirizzo: Marapcana.ONLINE